Miglioramento dell’operatività in India grazie all’impiego di energia pulita e acqua riciclata

Presso i centri logistici Amazon in India, l’efficienza operativa sta aumentando grazie all’introduzione ed ampliamento dell’utilizzo di pannelli solari, sistemi avanzati di gestione energetica degli edifici e metodi per la conservazione delle risorse idriche. Questi adeguamenti rappresentano una risorsa importante per il raggiungimento dell’obiettivo di Amazon di ridurre l’emissione mondiale di gas a effetto serra tramite il risparmio energetico e idrico

Energia solare
L’installazione di pannelli fotovoltaici sugli edifici di Amazon in India è iniziata nel 2017 e, da allora, si è rapidamente estesa. Vi sono otto stabilimenti che possono contare su un totale installato di oltre 8 MW di potenza fotovoltaica. Questi pannelli, installati sugli impianti di Delhi, Hyderabad, Bangalore e Mumbai, soddisfano il fabbisogno energetico annuale relativo alla gestione degli ordini, riducendo la dipendenza da fonti energetiche tradizionali.

Efficienza energetica
Il centro di smistamento di Amazon a Delhi, nel quale gli addetti classificano gli ordini dei clienti in base alla destinazione finale, raggruppandoli sui camion per velocizzarne la consegna, è stato premiato con un oro dall’Indian Green Building Council per la sua performance esemplare in relazione all’efficienza nell’uso dell’energia e delle risorse. Costruito con materiali reperiti localmente e provvisto di impianti idrici ed elettrici ad alta efficienza, lo stabilimento usa il 30% circa di energia e di acqua in meno rispetto a un tipico edificio di pari dimensioni.

Nei diversi stabilimenti, un sistema di gestione energetica avanzato dota gli operatori dell’edificio di una dashboard che consente loro di ottimizzare l’uso dell’energia, identificando le possibilità di ulteriori risparmi. Dei sensori consentono di assicurarsi che i controlli di illuminazione e climatici vengano utilizzati solo quando gli edifici sono occupati.

Risparmio idrico
Molti nostri centri logistici dispongono della capacità di raccogliere e riciclare l’acqua. A tale scopo utilizziamo cisterne per la raccolta di acque piovane o pozzi di ricarica, che rimandano l’acqua alla falda, e impianti di depurazione interni, rendendo possibile il riutilizzo dell’acqua per gli scarichi e l’irrigazione.

Veicoli più puliti
Amazon India ha dato inizio con successo all’impiego di veicoli elettrici e a gas naturale compresso (GNC) per le consegne. I veicoli a GNC, che possono ridurre le emissioni di gas a effetto serra rispetto a quelli a combustibile tradizionale, stanno diventando sempre più comuni in India e sono supportati da una rete di stazioni di rifornimento in costante aumento. L’anno scorso, circa 200 nuovi veicoli a GNC sono stati adottati in tutta l’India settentrionale. Questi veicoli possono ridurre la nostra impronta di carbonio di circa 91 tonnellate al mese. La nostra flotta di auto elettriche è costituita da circa 150 veicoli.

Spedizione senza imballaggio
A giugno 2019, Amazon India ha annunciato l’espansione della spedizione senza imballaggio a nove città indiane. Gli ordini cliente effettuati all’interno di questo programma vengono spediti nella loro confezione originale, senza imballaggio secondario o aggiuntivo. Il programma è disponibile a seconda dell’ubicazione del cliente, della distanza che l’ordine deve coprire e della categoria del prodotto ordinato. Il programma è destinato a espandersi ad altre regioni, con una più ampia selezione di prodotti e una maggiore base clienti.

Coinvolgimento con le comunità
Amazon sta espandendo l’utilizzo dell’energia pulita in India anche al di là dei propri centri logistici, donando sistemi di produzione di energia solare a 19 scuole statali e a un mini planetario a Bhiwandi, in Maharashtra. Questa infrastruttura supporta le necessità dei bambini in età scolare e di altri membri delle comunità locali in 24 villaggi, a vantaggio di oltre 2.500 persone nelle province di Haryana e Maharashtra. Inoltre, abbiamo contribuito alla pulizia dei laghi stringendo delle partnership locali per la realizzazione di un depuratore a Bangalore. Stiamo inoltre piantando oltre 10.000 alberi nei nostri centri logistici.

Ultime notizie
Scopri in che modo abbiamo impiegato la nostra dimensione e cultura dell’innovazione per costruire un futuro sostenibile.
  • Emanuela Pieretto, assistente del General Manager nel centro di distribuzione Amazon di Passo Corese, racconta come i dipendenti del magazzino nel reatino hanno accolto l’iniziativa volta a sensibilizzare tutti sui temi della sostenibilità, del riciclo e della difesa dell’ambiente
  • Shipment Zero è la visione di Amazon per la carbon neutrality, con l’obiettivo di abbattere del 50% le emissioni di CO2 prodotte dalle nostre spedizioni entro il 2030.
  • In Amazon, ci impegniamo e investiamo nella sostenibilità perché è una vittoria assoluta e vantaggiosa per tutti. È positiva per gli affari, per il pianeta, per i clienti e per le comunità.