Homepage
Informazioni
Il Climate Pledge
Il Climate Pledge
Amazon è impegnata nella sostenibilità da molti anni. Nel 2019 ha contribuito alla fondazione del Climate Pledge, un impegno a raggiungere zero emissioni di CO2 in tutto il suo business entro il 2040, con 10 anni di anticipo rispetto agli obiettivi fissati dall’Accordo di Parigi.

Il Climate Pledge

Gli scienziati affermano che abbiamo una finestra temporale limitata per agire nell'ottica della limitazione del riscaldamento globale a 1,5 gradi Celsius entro il 2050. Nessuna azienda né organizzazione lo può fare da sola. Tutti devono fare la propria parte in questo impegno senza precedenti: le aziende non operano da sole. Per promuovere un'azione collettiva di aziende di diversi settori, nel 2019, Amazon ha fondato, insieme a Global Optimism, il Climate Pledge, forte della convinzione che le aziende nel mondo possano essere responsabili, affidabili e in grado di intervenire sulla crisi climatica.
Impegni del Pledge
Le aziende firmatarie del Climate Pledge si impegnano a:
  • Produrre regolarmente report
    Misurare e segnalare con regolarità le emissioni di gas a effetto serra.
  • Eliminare le emissioni
    Implementare strategie di decarbonizzazione in linea con l’Accordo di Parigi attraverso cambiamenti e innovazioni concrete delle proprie attività, che comportino un miglioramento dell’efficienza, l’impiego di energia rinnovabile, il riciclo dei materiali e altre strategie atte all’eliminazione delle emissioni di CO2.
  • Adottare misure compensative credibili
    Neutralizzare qualsiasi emissione residua adottando misure compensative aggiuntive, quantificabili, reali, permanenti e con un impatto sociale positivo, così da raggiungere zero emissioni nette di CO2 annue entro il 2040.
The Climate Pledge
Costruire un mondo migliore
Entrare a far parte del Climate Pledge rappresenta per le società un'opportunità di far parte di una community di aziende leader impegnate in un'azione di trasformazione volta a proteggere l'economia globale dai rischi associati al cambiamento climatico.
I numeri del Climate Pledge
I firmatari del Pledge formano una community di aziende, organizzazioni e partner appartenenti a diversi settori che collaborano per risolvere la crisi climatica e le sfide poste dalla decarbonizzazione della nostra economia.
  • 100+
    Firmatari
  • 25
    Industrie
  • 16
    Paesi
Fondi a sostegno del Climate Pledge
Dalla co-fondazione del Climate Pledge nel 2019, abbiamo annunciato importanti investimenti per aiutarci a raggiungere zero emissioni di CO2 attraverso il Climate Pledge Fund e Right Now Climate Fund.
  • Investire 2 miliardi di dollari per sostenere lo sviluppo di tecnologie e servizi che favoriscano la decarbonizzazione e contribuiscano a preservare il mondo naturale.
  • Investire 100 milioni di dollari in progetti di riforestazione e soluzioni per la mitigazione del clima.
  • "Decisioni coraggiose da parte delle grandi aziende possono fare una differenza enorme nello sviluppo di nuove tecnologie e settori, a supporto di un’economia a basse emissioni di CO₂."
    Christiana Figueres stands on a balcony with a city landscape behind her.
    Christiana Figueres
    Ex segretaria esecutiva della convenzione quadro delle Nazioni Unite sul cambiamento climatico e co-fondatrice di Global Optimism
  • “Abbiamo deciso di usare la nostra dimensione e le nostre potenzialità per fare la differenza. Se un'azienda con un'infrastruttura fisica delle dimensioni di quella di Amazon, che consegna oltre 10 miliardi di articoli l'anno, riesce a soddisfare l'Accordo di Parigi con 10 anni di anticipo, allora lo può fare qualsiasi azienda."
    Amazon CEO Jeff Bezos
    Jeff Bezos
    Fondatore di Amazon e presidente esecutivo
Partnership
  • Global Optimism logo
    Global Optimism logo
    Global Optimism
    Global Optimism ritiene che, per stare al passo con la trasformazione del mondo, sia essenziale un cambiamento della narrazione, sviluppando mentalità resilienti. Nel 2019 Amazon ha fondato, insieme a Global Optimism, il Climate Pledge, nella convinzione che le imprese globali siano responsabili e capaci di intervenire sulla crisi climatica. Il Climate Pledge è l'impegno a raggiungere zero emissioni nette di CO2 entro il 2040, con 10 anni di anticipo rispetto all'Accordo di Parigi.
  • We Mean Business Logo
    We Mean Business Logo
    We Mean Business
    Il Climate Pledge e Global Optimism hanno stretto una partnership con la coalizione We Mean Business e svariate altre organizzazioni, nel più grande intervento mai realizzato per sensibilizzare il settore privato a raggiungere zero emissioni nette di CO2 entro il 2040. Questa partnership dimostrerà che i leader delle aziende possono agire in maniera decisa e rapida a favore del clima. La coalizione fra il Climate Pledge e We Mean Business offre inoltre risorse e supporto a TED Countdown, Race to Zero e la Science Based Targets Initiative (SBTi), invitando le aziende a reagire alla crisi climatica stabilendo obiettivi specifici e misurabili.
Ultime notizie
Scopri in che modo abbiamo impiegato la nostra dimensione e cultura dell’innovazione per costruire un futuro sostenibile.