Trasporti

Le consegne ai nostri clienti globali richiedono ad Amazon di affidarsi a una molteplicità di soluzioni di trasporto per lunghe e brevi distanze. La decarbonizzazione della nostra rete di trasporti è un elemento chiave per realizzare il Climate Pledge entro il 2040 e azzerare le emissioni nette di CO2 e rendere il 50% delle spedizioni a zero emissioni nette entro il 2030. Per questo motivo stiamo trasformando attivamente la nostra flotta di veicoli e le nostre operazioni.

A person in a high visibility jacket waves at a Mercedes Benz Prime delivery vehicle
A person in a high visibility jacket waves at a Mercedes Benz Prime delivery vehicle
A person in a high visibility jacket waves at a Mercedes Benz Prime delivery vehicle
In questa Pagina
I nostri progressi
Punti salienti 2021
Oltre 100 milioni
Pacchi consegnati a casa dei clienti in tutto il mondo utilizzando veicoli a zero emissioni
30 milioni
Pacchi consegnati in bicicletta, tramite carrelli a spinta, e a piedi a Manhattan (New York)
Oltre 100
Le stazioni di consegna in tutta Europa e Nord America attrezzate per l’utilizzo di veicoli elettrici
Consegne dell’ultimo miglio

Usiamo diversi metodi di consegna alternativi per migliorare l’efficienza e ridurre le emissioni delle consegne dell’ultimo miglio al domicilio dei nostri clienti. Tra queste veicoli elettrici di consegna e tecnologie di micromobilità, utilizzabili per i viaggi più brevi.

electricvehicle-hollywood-9777-edited.JPG
I nostri progressi
Veicoli elettrici
Nel 2019, abbiamo ordinato a Rivian 100.000 veicoli elettrici personalizzati per le consegne. Abbiamo introdotto il primo di questi veicoli nel 2021.

Nel 2019, abbiamo ordinato a Rivian 100.000 veicoli elettrici personalizzati per le consegne, il più grande ordine di tutti i tempi di veicoli elettrici destinati alle consegne. Abbiamo espanso la flotta europea di veicoli elettrici con un ordine di 1800 furgoni elettrici a Mercedes-Benz, tra i firmatari del Climate Pledge. In India, aggiungeremo alla nostra flotta 10.000 veicoli elettrici progettati e prodotti da costruttori locali. Stiamo inoltre sperimentando iniziative pilota di veicoli di consegna elettrici in altre localitài, tra cui l’America Latina, l’Asia e il Medio Oriente.

La nostra adozione di tecnologie di micromobilità sta trasformando il modo di consegnare i pacchi, in particolare nelle aree urbane. La nostra flotta di biciclette include mezzi tradizionali e a pedalata assistita connesse a rimorchi in grado di trasportare fino a 45 pacchi. Gestiamo oltre 400 biciclette elettriche da trasporto per eseguire consegne da negozi Whole Foods Market a clienti di Manhattan e Williamsburg, a New York.

in evidenza
A novembre 2021 abbiamo annunciato che, nella città di Parigi, due terzi delle nostre spedizioni vengono consegnate utilizzando mezzi di trasporto a zero emissioni.

È il risultato raggiunto grazie a una combinazione di veicoli elettrici, bici da carico e carrelli per le consegne a piedi, grazie ai nostri partner per i servizi di consegna, che contribuiscono tutti alla decarbonizzazione del processo di consegna dell’ultimo miglio.
Trasporti su medie-lunghe distanze

Quando occorre trasportare merci su distanze più lunghe, ci affidiamo al trasporto su strada, rotaie, aereo e marittimo.

In Nord America e in Europa, nel 2021 abbiamo aumentato il volume totale di carico su rotaia e ampliato le nostre risorse ferroviarie Amazon e in leasing. Abbiamo iniziato a distribuire autocarri elettrici a batteria in tutte le nostre flotte di trasporto commerciale pesante e a utilizzare fonti di combustibili alternative, ad esempio nei mezzi a gas naturale compresso (GNC). Nel 2021, abbiamo ordinator oltre 3.000 veicoli GNC e, per alimentarli, ci stiamo approvvigionando di milioni di galloni di gas naturale rinnovabile, ricavato da stoccaggi di rifiuti, riducendo in modo significativo le emissioni e gli inquinanti da particolato.

Stiamo anche investendo su combustibili alternativi, come ad esempio il carburante sostenibile per l’aviazione che riduce le emissioni nei voli fino al 20% rispetto ai tradizionali carburanti per l’aziazione. Amazon si è procurata oltre 5 milioni di galloni di carburante per l’aviazione a basse emissioni di carbonio e ha accettato di acquistare fino a 6,5 milioni di galloni (circa 25 milioni di litri) nel 2021 e nel 2022.

I nostri progressi
Nel 2021, abbiamo aderito alla Sustainable Aviation Buyers Alliance, per dare impulso agli investimenti e inviare al mercato segnali a sostegno di un carburante sostenibile per gli aerei.

Collaborare per supportare le soluzioni del futuro

Le partnership ci permettono di avere un maggior impatto e di sostenere gli sforzi di sostenibilità anche al di là di Amazon. Collaboriamo in ogni parte del mondo con partner di settore affidabili, competenti e innovativi che condividono la nostra visione.

cargo-shipping.jpeg

Nel 2021, abbiamo contribuito al lancio di coZEV con l’Aspen Institute. Attraverso coZEV, Amazon sta sostenendo iniziative per aumentare la disponibilità di tecnologie e carburanti a zero emissioni, assicurandosi il sostegno di compagnie di navigazione, armatori di navi da carico, porti e altre organizzazioni che possono favorire la transizione energetica.

Abbiamo anche contribuito a fondare il settore privato della First Movers Coalition, per promuovere la decarbonizzazione nel settore della navigazione marittima. La coalizione riunisce aziende globali per sfruttare il loro potere d’acquisto e le supply chain per creare i primi mercati per le tecnologie innovative dell’energia pulita. Con questo lancio, abbiamo annunciato l’impegno a utilizzare navi con carburanti a zero emissioni per almeno il 10% del volume delle nostre merci spedite internazionalmente entro il 2030 il 100% entro il 2040.

Notizie sulla sostenibilità