Homepage
Ambiente
Economia circolare
Economia circolare
Amazon sta riducendo i rifiuti, incrementando il riciclo e offrendo ai suoi clienti la possibilità di riutilizzare, riparare e riciclare i propri prodotti. Stiamo lavorando per inviare meno materiali al recupero energitico e farne rientrare di più nel ciclo dell'economia circolare.

Economia Circolare

Le preferenze dei clienti Amazon vanno a imballaggi riciclabili di dimensioni appropriate, che riducono i rifiuti assicurando al contempo una consegna priva di danni. Siamo impegnati nel reinventare e semplificare le opzioni di imballaggio sostenibili, adottando un approccio scientifico che riunisce test di laboratorio, machine learning, scienza dei materiali e partnership con i produttori, così da estendere a tutta la catena di distribuzione e imballaggio la necessità di cambiamento a favore della sostenibilità.
Frustration-Free Packaging
A giugno 2021 abbiamo ridotto il peso degli imballaggi in uscita del 36% e dal 2015 abbiamo eliminato oltre un milione di tonnellate di materiale da imballaggio, l’equivalente di due miliardi di scatole per le spedizioni.
  • 36%
    Peso in meno
    Degli imballaggi in uscita
  • 1 milioni
    Tonnellate
    Di materiale da imballaggio eliminato
  • 2 milioni
    Prodotti
    Nel nostro programma Frustration Free Packaging
Amazon è impegnata nella riduzione dell'impronta ambientale grazie a iniziative di riciclo portate avanti nelle nostre attività e a partnership che sostengono lo sviluppo di un'infrastruttura per il riciclo in tutto il settore.
Quando nella nostra rete logistica ci ritroviamo con un surplus di inventario, Amazon dona gli articoli idonei a organizzazioni di beneficenza: in tal modo i prodotti hanno una seconda vita, si riducono gli sprechi e si aiuta a creare comunità più forti. Nel 2020, Amazon ha distribuito oltre 25 milioni di prodotti ai propri partner di beneficenza.
Ci impegniamo a ridurre del 50% gli sprechi alimentari nelle attività degli Stati Uniti entro il 2030. Siamo entrati a far parte del gruppo Food Loss and Waste 2030 Champions, un'iniziativa amministrata congiuntamente dall'agenzia di protezione ambientale e dal Dipartimento dell'agricoltura degli Stati Uniti. Nell'ambito di questo impegno, elaboreremo un report sugli sprechi alimentari, creando delle metriche di riduzione alla fonte, condividendo sul nostro sito programmi di riduzione degli sprechi alimentari e avanzamenti, realizzando nuovi percorsi per lo smaltimento degli alimenti ed allargando i programmi di donazione già esistenti.
Amazon Second Chance
Amazon Second Chance è un hub centralizzato grazie al quale i clienti possono eliminare i rifiuti, dando a prodotti e imballaggi una seconda vita. È disponibile in tutto il mondo, con offerte negli Stati Uniti, in Canada, nel Regno Unito, in Francia, in Germania, in Italia, Spagna, Svezia, e Giappone.
  • Amazon facilita ai clienti la restituzione dei prodotti, evitando che siano invece inseriti nel flusso dei rifiuti. Grazie ad Amazon Trade-In, i clienti di Stati Uniti, Regno Unito e Germania possono restituire migliaia di articoli idonei, come dispositivi Amazon, cellulari, videogiochi e console e altro ancora, in cambio di un buono regalo Amazon.com.
  • Nel caso di dispositivi elettronici che non possono essere riparati o permutati, i clienti possono riciclare gratuitamente i propri articoli tramite programmi come Amazon Device Recycling negli Stati Uniti e Recycle with Amazon in Europa. Attraverso questi programmi, i dispositivi elettronici vengono indirizzati a partner di riciclo, che li smantellano e si assicurano che vengano riciclati e riconvertiti in nuovi prodotti.
  • Amazon Warehouse propone prodotti ricondizionati e resi, che vengono sottoposti a una rigorosa procedura di ispezione in venti step prima di essere rivenduti scontati.
  • Amazon Renewed propone prodotti ricondizionati pari al nuovo, come dispositivi elettronici, elettrodomestici e altri.
  • Pre-owned Amazon Devices offre ai clienti la possibilità di acquistare prodotti di seconda mano perfettamente funzionanti, ispezionati e testati da Amazon.
  • Amazon incoraggia altresì i clienti ad aggiustare gli articoli prima di sostituirli o smaltirli. In sette aree geografiche offriamo un Product Support, offrendo ai clienti assistenza tecnica, pezzi di ricambio e servizi di riparazione per alcuni articoli selezionati: in questo modo, li aiutiamo a prolungare la vita degli oggetti già in loro possesso.
  • Grazie ad Amazon Second Chance i clienti possono smaltire responsabilmente gli imballaggi utilizzati per la spedizione degli ordini Amazon, fra i quali quelli utilizzati per i dispositivi Amazon e quelli per le consegne di alimentari. Per smaltire correttamente gli imballaggi presenti in ogni spedizione, i clienti possono leggere le istruzioni di riciclo a seconda del tipo di imballaggio sul sito di Amazon Second Chance o nelle conferme via e-mail.
Partnership
  • Logo of Closed Loop Partners, an Amazon Sustainability partner
    Logo of Closed Loop Partners, an Amazon Sustainability partner
    Closed Loop Fund
    Amazon ha inoltre investito 10 milioni di dollari nel Closed Loop Infrastructure Fund per finanziare l'infrastruttura per il riciclo e l'economia circolare in Nord America. Grazie a questo investimento, Amazon mira ad aumentare il riciclo di imballaggi e prodotti, garantendo che il materiale confluisca nella supply chain della produzione. Nel corso del prossimo decennio, il nostro investimento nel Closed Loop Infrastructure Fund migliorerà la raccolta differenziata porta a porta per oltre tre milioni di abitazioni in diverse comunità degli Stati Uniti, evitando che un milione di tonnellate di materiale riciclabile finisca in discarica ed eliminando l'equivalente di due milioni di tonnellate di biossido di carbonio.
  • Ellen MacArthur Foundation Logo with concentric circles
    Ellen MacArthur Foundation Logo with concentric circles
    Ellen MacArthur Foundation
    Nel 2020, Amazon ha aderito alla Ellen MacArthur Foundation Network, nell'ambito del proprio impegno per la riduzione dei rifiuti e allo scopo di condividere storie di successo fra le industrie. La missione della Ellen MacArthur Foundation consiste nell'accelerare la transizione verso un'economia circolare.
  • Feeding America logo on a white background.
    Feeding America logo on a white background.
    Feeding America
    Amazon collabora con Feeding America per destinare il proprio surplus di inventario alle comunità bisognose. Feeding America è una rete statunitense di banchi alimentari, dispense, mense per i poveri, rifugi e altre agenzie comunitarie che lavora in parallelo alla vasta rete di Amazon per collegare strategicamente membri di associazioni non a scopo di lucro e siti Amazon in modo da ottimizzare l'impatto di tali donazioni.
  • Good360: Goods for the Greater Good logo on a white background.
    Good360: Goods for the Greater Good logo on a white background.
    Good 360
    Good 360 collabora con aziende socialmente responsabili per l'approvvigionamento di beni assolutamente necessari, distribuendoli tramite la propria rete costituita da svariate associazioni non a scopo di lucro che aiutano le persone in difficoltà. Amazon è uno dei più grandi donatori di Good 360 e aiuta a portare oggetti a nuclei familiari a basso reddito, famiglie affidatarie, individui con esigenze speciali o disabilità, anziani, veterani, immigrati e altri.
  • InKind Direct: Product giving for social good logo
    InKind Direct: Product giving for social good logo
    In Kind Direct
    Amazon collabora da lungo tempo con In-Kind Direct International, un ente benefico operante fra Regno Unito, Francia e Germania per organizzare lo scambio di donazioni fra i membri della propria rete. Grazie a questa partnership, nel 2020 abbiamo donato oltre 200.000 prodotti, fra i quali giocattoli, scarpe, abbigliamento e prodotti per la casa a oltre 1.800 enti benefici.
  • Innatura: vermittelt Sachspenden für soziale Zwecke logo
    Innatura: vermittelt Sachspenden für soziale Zwecke logo
    Innatura
    Amazon collabora da lungo tempo con l'organizzazione non a scopo di lucro tedesca Innatura, che riceve prodotti da produttori e rivenditori in Germania e li distribuisce quindi a beneficio della società. Tramite questa partnership, Amazon ha effettuato donazioni a oltre 1.500 enti di beneficenza raggiungendo quasi 500.000 persone e famiglie con donazioni di prodotti fra i quali di giocattoli, calzature, abbigliamento e articoli per la salute e la cura della persona.
Ultime notizie
Scopri in che modo abbiamo impiegato la nostra dimensione e cultura dell’innovazione per costruire un futuro sostenibile.